Profilo

 
Architetto Angì

L'esigenza sociale è radicalmente cambiata rispetto ad una decina di anni fa. Il nostro interlocutore finale, attende un servizio, il " MIGLIORE". Artexpo si è attrezzata per rispondere a questa realtà creando un sistema commerciale ricercato, rivolto alle aspettative di un pubblico esigente, dove la persona, con le sue contraddizioni, diventa la sola protagonista . Proprio per questo motivo per costruire i nostri ambienti non trascuriamo mai l'individuo, in quanto è egli stesso a guidarci tramite la variabilità dei suoi gusti. Artexpo offre un' accoglienza atta a realizzare una scena privata in cui intercorrono relazioni tra persone. Sviluppa e dà forma a progetti d'interni focalizzati sullo spazio abitativo, avvalendosi di un ufficio di progettazione che offre totale assistenza al cliente, anche al più esigente, pretendendo supporto di decoratori, impiantisti, artigiani con il solo scopo di ottenere il miglior risultato finale,adottando soluzioni tecnologiche e materiali moderni nel rispetto dell'arte e del design. In questi anni abbiamo collaborato con patners qualificati, che credendo nella nostra filosofia commerciale e convenzionandosi con noi, hanno dato modo ad Artexpo di esprimere al massimo le potenzialità del suo sistema. Dal canto loro, i convenzionati, hanno alleggerito così il proprio cliente da tutte quelle problematiche logistiche, progettuali ed economiche che il creare un ambiente può comportare. In tale modo, Artexpo è in grado di coniugare professionalità e competività con uno stile personale e raffinato, stravolgendo abitudini consolidate nel tempo. Concludendo: il miglior servizio chiavi in mano low cost al solo fine di concepire un nuovo modo di esprimere il piacere di vivere.

Collaboratori


Carla Nava Nasce a Milano Nasce a Locarno (epfl) nel 1970. Nel 1995 si diploma architetto alla École Polytechnique Fédérale de Lausanne (epfl) con il Professor Luigi Snozzi.

Carlo Barra Nasce a Milano nel 1970. Nel 1995 si diploma architetto alla École Polytechnique Fédérale de Lausanne (epfl) con il Professor Luigi Snozzi.